Archivio del giorno: 5 marzo 2018

Fotografie segnanti

Nonostante l’offerta mediatico-elettorale coprisse sostanzialmente tutto l’arco della politica, dal neofascismo all’estrema sinistra passando per l’euro-liberismo, il protezionismo e tutte le gradazioni del populismo, quelle di ieri sono state le elezioni politiche con la più alta astensione di sempre. Un…

A botta calda

«Populista: aggettivo usato dalla sinistra per designare il popolo quando questo comincia a sfuggirle» Nei prossimi giorni pubblicherò la mia analisi del risultato elettorale sul blog e, come al solito. In attesa di approfondire le riflessioni che quanto è appena…

La svolta: il voto della speranza

Crolla il PD di Matteo Renzi. Era ora! Meglio tardi che mai! Evidentemente non bastò la risposta chiara e netta degli italiani più lucidi (erano stati tanti) alla proposta truffaldina di cambiare la Costituzione. Evidentemente, ci voleva un’altra risposta, ancora…