Archivio del mese: marzo 2020

Asserviti e salvati

Dato lo stato eccezionale e le esigenze di salute pubblica di questo nostro sciagurato momento storico, la tecno-scienza avanza incessantemente senza praticamente ricevere opposizione di sorta. Interi popoli, composti dapprima di cittadini, negli ultimi decenni erano stati lentamente trasformati in…

Un paese ai domiciliari

Prima di infettare i corpi il virus si insedia nelle menti, propagando isteria e panico e mettendo cinicamente a nudo l’anima di quella che chiamano “gente comune”. Sul male in sé ho poco da dire, non essendo io un medico:…

Show must go on

Si chiudono i parchi ma non vengono chiuse le fabbriche dove le persone lavorano gomito a gomito in ambienti chiusi e spesso, purtroppo, anche malsani.  La contraddizione mi pare evidente. Non discuto le misure draconiane finalizzate a combattere il virus,…

Cronache dal coronavirus

CRONACHE DEL CORONAVIRUS   STATI UNITI TRUMP 22 gennaio: “è solo una persona che viene dalla Cina”. 19 febbraio: “sono poche persone e già stanno meglio”. 20  febbraio: “quando farà un po’ più caldo se ne andrà via”. 27 febbraio:…