Archivio del mese: aprile 2022

Marx lettore di Spinoza

Comprendere Marx significa  spostarsi in modo sincronico nell’opera marxiana, vi sono cesure, ma specialmente linee di continuità che vanno rintracciate per ricostruire il senso dell’opera marxiana nella sua ispirazione umanistica di stampo anarchico – comunista. Il comunismo abbozzato nel cantiere…

Carità di guerra

Riceviamo e volentieri pubblichiamo:   Papa Bergoglio dopo l’intervento a favore dei vaccini durante la pandemia è tornato a gamba tesa sulla guerra ucraina schierandosi, di fatto, a favore di Kiev. La guerra definita “sacrilega” e la denuncia di Bergoglio…

Il tramonto dell’Europa

L’Europa e il mondo, dopo questa guerra, non saranno più gli stessi. Questa guerra in corso è l’esito di una consapevole deriva a cui ci hanno portato le forze che mirano a ridisegnare gli spazi politici e vitali dei popoli…

Scusate se non ci fidiamo

Non prendere per oro colato le notizie di guerra dovrebbe rappresentare un’abitudine per chi si offre agli altri nella veste di giornalista. La propaganda di guerra è essa stessa guerra. Nel caso specifico del conflitto NATO/Russia che insanguina la terra…

Diritti civili e armi ai nazisti

Il governo di “sinistra” spagnolo rende facoltativo lo studio della filosofia nelle scuole secondarie e lo sostituisce con lo studio dei “Valori civici ed etici, ecofemminismo e diritti LGBTQ”. Nello stesso tempo invia armi all’esercito ucraino che finiscono inevitabilmente anche…