Archivio del mese: maggio 2023

Piccoli e grandi numeri

Riceviamo e volentieri pubblichiamo:   Così come ce l’hanno raccontata, come l’abbiamo creduta, la democrazia non è mai stata. L’equilibrio al quale anelava, che pensavamo in fieri non s’è verificato. Nei campi aridi dell’avidità, lo spargimento di giustizia è seme…

Ucraina: guerra o non guerra?

Mi pongo da tempo una domanda : se mi è chiara la posizione russa sulla definizione della propria presenza in Ucraina nell’ambito di quella che hanno definito una Operazione Militare Speciale e non una vera e propria guerra, definendo così…

Fascismo e Tecnocrazia

La tecnocrazia si basa sulla gestione di desideri e bisogni, individuali e collettivi, da parte di esperti e sistemi tecnologici che monopolizzano i saperi-poteri tecnico scientifici. La tecnocrazia comporta sempre una delega tecnocratica Ippolita, Tecnologie del dominio, 2017 La democrazia…

Negazionisti climatici

L’alluvione in Emilia Romagna è occasione per rimettere in funzione l’oleata macchina del fango. Capire quanto è accaduto significa utilizzare una serie di dati da leggere all’interno di categorie complesse. Una società democratica ha quale centro il logos che tra…

G7: la Congiura dei pazzi contro l’Eurasia

Il G7di Hiroshima, definito dal giornalista ‘’semi-indipendente’’ Marco Travaglio la Congiura dei Pazzi, ha sancito la ‘’guerra permanente’’ dei governi neocons occidentali contro Russia e Cina. Il neoconservatorismo puritano, matrice ideologica colonizzatrice dei paesi globalizzati, ha rilanciato la guerra di…

La scomparsa dei popoli

Zelens’kyj  è al G7, dopo la passerella tra i leader europei per la riscossione degli aiuti militari. I giornalisti del mainstrean lo osannano, il Presidente del Consiglioitaliano  si spinge fino ad affermare che “Scommettiamo sulla vittoria dell’Ucraina”, durante la visita…