Archivio articoli di Alberto Benzoni

Mio Dio come siamo caduti in basso

Ai tempi della guerra fredda e della “mai abbastanza deprecata” prima repubblica l’Italia era, per molti aspetti, uno dei paesi  più liberi del mondo. Libero, al suo interno: di avere un’economia mista, con  il ruolo centrale delle partecipazioni statali. Libero,…

Cari compagni

Riceviamo e volentieri pubblichiamo. Ci scusiamo per il ritardo nella pubblicazione di questo articolo dovuto a ragioni puramente tecniche:   Lo sciopero generale da Voi indetto per il prossimo 16 dicembre – e ancor più l’indifferenza, talora comprensiva, per lo…

Occidentalismo

Riceviamo e volentieri pubblichiamo:   Che cos’è l’occidentalismo ? Diciamo che si tratta di una specie di malattia professionale che, da qualche tempo in qua, colpisce politici e  opinionisti al di qua e al di là dell’Atlantico; per non parlare…

Ho fatto un sogno

Ultimamente mi capita di rivivere in sogno i problemi o gli eventi che mi stavano tormentando poco prima di addormentarmi . Lasciando a voi il compito di stabilire se siamo di fronte ad un Segno oppure dei primi sintomi di…

Il caso Olivetti

E’ il titolo di un libro scritto da un’autrice americana che, disponendo di un’infinità di notizie di prima mano (in primo luogo, ma non solo, la famiglia- tra l’altro molto estesa, amanti e nipoti compresi) è in grado di raccontarci…

Il socialismo ci sarà sempre

Riceviamo e volentieri pubblichiamo:   L’inno nazionale polacco, composto alla fine del settecento, quando lo stato era scomparso dalla carta geografica, dice: “ la Polonia vivrà finchè vivra un polacco”. Io credo, e ci tengo a dirvelo, che il socialismo…

Ci avevate detto

Riceviamo e volentieri pubblichiamo: Ci avevate detto che, con il maggioritario, avremmo avuto una sinistra sociale, ma anche liberale, in armoniosa competizione con una destra liberale, ma anche sociale. Abbiamo, invece, una destra trumpiana in una rissa permanente con una…