Archivio articoli di Fabrizio Marchi

Un avversario serio

Ieri sera, nel salottino di Lilli Gruber, Lucio Caracciolo, direttore di Limes, ha detto testualmente:”L’Italia è in guerra con la Russia, anche se non si può dire esplicitamente”. Relativamente al governo in via di gestazione, ha detto che “non toccherà…

Cialtroncelli

La legislatura targata Meloni si inaugura con un bell’inciucio (o “inciucione”) degno dei migliori fasti del “palazzo” della politica, con la p rigorosamente minuscola, quella con la maiuscola non esiste più da tempo e in ogni caso non ha dimora…

Come evitare la catastrofe?

Il sabotaggio del gasdotto North Stream 1 è un atto di guerra aperta alla Federazione Russa. Che poi vogliano farci credere che a sabotarlo siano stati i russi fa parte del bagaglio di imbecillità che il sistema mediatico – che…

Il cimitero dei (piccolissimi) elefanti

Non posso esimermi dal commentare questo post https://www.facebook.com/photo/?fbid=2915775845398681&set=a.1496618270647786 di Giorgio Cremaschi, già dirigente sindacale per una vita, segretario a suo tempo della FIOM ed esponente di punta di Potere al Popolo e di UP  pubblicato su Facebook, di cui riporto testualmente…

Strabismo consapevole e trasversale

Nei prossimi giorni Roberto Saviano sarà processato per aver diffamato pubblicamente Giorgia Meloni e Matteo Salvini alcuni anni fa durante una trasmissione televisiva accusandoli di sostenere e praticare politiche discriminatorie e razziste nei confronti dei migranti e definendoli “bastardi”. Nulla…

Breve analisi del risultato elettorale

Abbozzo un’analisi del voto, sforzandomi di non essere troppo prolisso, andando per punti. Innanzitutto è stata la tornata elettorale più grigia e scialba della storia di questo paese, per lo meno a mia memoria, anche perché dall’esito ampiamente scontato. Vince…

L’Iran, il chador e l’Occidente

Sono convinto che oggi l’Iran giochi un ruolo fondamentale nel contenimento  delle politiche imperialiste e di destabilizzazione permanente portate avanti da  Israele, dagli USA e del blocco occidentale nell’area mediorientale, nonché nel sostegno attivo ai movimenti di resistenza anti neocolonialisti…