Archivio articoli di Fabrizio Marchi

Parigi 1: ciak, si gira

L’America deve molto al suo cinema e ai suoi indiscutibili maestri, che sono riusciti nella straordinaria impresa di capovolgere la realtà, di manipolarla al punto tale da trasformare un processo di colonizzazione brutale e violento – la conquista del far…

L’Impero colpisce ancora

Per quelli come il sottoscritto che hanno alle spalle un pò di esperienza politica e anche di “mestiere”, come si suol, dire, commentare eventi “geocriminali”  come quello avvenuto ieri a Parigi, diventa un esercizio rituale e pure un po’ noioso,…

Il mio antifascismo

Mi è stato riproposto e segnalato da un amico alcuni giorni fa questo breve articolo del filosofo Costanzo Preve (tratto dal suo libro “La quarta guerra mondiale”), purtroppo scomparso poco più di un anno fa,  dal titolo “Il mio antifascismo”: …

La durevole passione di Diego Fusaro

Condivido in toto, nel caso specifico, questo intervento di Fusaro:  https://www.youtube.com/watch?v=IOKJw1p_JI0 Peccato per l’insopportabile narcisismo e lo smodato egocentrismo che lo contraddistinguono e che a mio parere mal celano anche una personalità fondamentalmente nichilistica, in aperta contraddizione con la filosofia…

Magie del relativismo

John Kerry (accompagnato dal coro di tutte le cancellerie occidentali e non solo), ha dichiarato che l’attentato di alcuni giorni fa in una sinagoga di Gerusalemme ad opera di un commando palestinese nel quale hanno perso la vita cinque cittadini…

Tor Sapienza: trovata la soluzione

Et voilà. Trovata la soluzione ai problemi di Tor Sapienza. Il centro per rifugiati, maldestramente individuato dagli abitanti del quartiere come una delle fonti del loro disagio e addirittura come controparte, ospiterà da ora in avanti solo donne e bambini:…

La guerra fra poveri

Ho letto questo interessante articolo del nostro amico e collaboratore, Riccardo Achilli: http://bentornatabandierarossa.blogspot.it/2014/11/tor-sapienza-e-lintera-italia-di_15.html#more Dico subito che mentre sono in totale sintonia con l’analisi da lui sviluppata, che costituisce il cuore della sua riflessione, sono invece decisamente in disaccordo con le…

Non ci caschiamo più

La manifestazione dello scorso 25 ottobre promossa dalla CGIL è stata senza dubbio una boccata d’ossigeno per tutti coloro che non si rassegnano ad essere considerati una mera appendice (precaria e precarizzata) del Mercato e delle sue sorti magnifiche e…