Archivio articoli di Fabrizio Marchi

La Russia ha abbandonato il Donbass?

La Russia ha abbandonato le Repubbliche Popolari di Luhansk e Donetsk? Secondo il Partito Comunista Operaio Russo, sembrerebbe di sì, e per un preciso disegno strategico da parte del governo russo: salvaguardare gli interessi economici e commericiali dell’oligarchia russa in…

La nuova falsa coscienza dell’Occidente

Tutte le forme di dominio sociale e politico che si sono manifestate nella storia hanno avuto bisogno di essere supportate da un’ideologia di riferimento che sostenesse e giustificasse quel dominio stesso. L’ideologia, di conseguenza, può essere definita come “falsa coscienza”…

Indignazione a senso unico

Oggi, dal Corriere della Sera a Radio Onda Rossa (storica emittente dell’Autonomia Operaia romana), è una sola voce a parlare, quella dello sgomento nei confronti dell’uccisione di Reyaneh Jabbari, la giovane donna iraniana condannata a morte per aver ucciso l’uomo…

l’Europa scricchiola nella sua roccaforte

Andrea Tarquini dalle pagine della “sua” Repubblica si interroga preoccupato sulla deriva “nazionalpopulista” e antieuropeista del recente voto in Turingia concretizzatasi nell’affermazione elettorale dell’AFD (Alternative fuer Deutschland) che ha ottenuto il 10% circa dei consensi. Per parte nostra  ci saremmo…

Una Norimberga per Israele

Noi firmatari di questo Appello, sgomenti per gli avvenimenti in corso nella “Striscia di Gaza”, accusiamo i governanti attuali di Israele, che nei confronti del popolo palestinese stanno portando avanti una politica all’insegna dell’espansionismo coloniale, della pulizia etnica, del massacro;…