Archivio articoli di Giuseppe Tarantini

Batman, il reazionario

È sempre interessante analizzare i personaggi della narrativa cercando in essi un’identità archetipica. Di base, tutti i personaggi della letteratura e del cinema rappresentano sempre un archetipo: partendo dai semplicissimi schemi delle favole (il buono, il cattivo, la vittima, etc.)…

Istruzione di “genere”

Sostituire progressivamente la lotta di classe con quella di genere è stato un fenomeno che ha favorito significativamente lo sfilacciamento del nostro tessuto sociale e politico. Creare conflitti orizzontali tra categorie sociali favorisce il morire del conflitto di classe, della…

Cat calling di classe

Quando osservo la comunicazione della sinistra neo liberale e radical progressista non mi riesce quasi mai di ignorare il profondo classismo che ne caratterizza, subdolamente, sia la narrazione che il significato latente delle terminologie utilizzate. Uno degli esempi più lampanti…