Archivio articoli di Riccardo Achilli

Reddito di cittadinanza e rivoluzione tecnologica: quali strumenti e quali prospettive?

Foto: Greenreport (da Google)   In un recente intervento sull’Huffington Post (http://www.huffingtonpost.it/luca-casarini/sinistra-e-reddito-realismo-per-utopisti_a_23320582/?utm_hp_ref=it-homepage) Luca Casarini rilancia il tema del reddito di cittadinanza. Si tratta di un tema centrale, sia in termini contingenti, per il programma elettorale della sinistra, visto che da…

Il Fascismo

Foto: Hic Rhodus (da Google)   ll fascismo ha sempre un volto sociale. Il programma sansepolcrista prevedeva interventi sociali, cogestione operaia, nazionalizzazioni. Il fascismo cerca un punto di compromesso autoritariamente imposto alla lotta di classe, soggiogandola ad una idea di…

Lo Zimbabwe di Robert Mugabe

Si chiude la lunghissima parentesi di potere, iniziata nel 1980, di Robert Mugabe. Nelle migliori tradizioni africane, si sta verificando un pochino quello che è successo con il “golpe geriatrico” con cui, in Tunisia, Ben Alì sostituì in modo incruento…

La dissoluzione del Brancaccio

Leggo che il Brancaccio (non il teatro) si è dissolto definitivamente. La lunga dichiarazione divulgata stamani da montanari suona come un epitaffio, non come un rilancio. Solo dopo le elezioni, i due pasionarios della società civile metteranno in pista l’ennesima…

Dove sta andando Mdp

Il piccolo Roberto Speranza oggi, su Repubblica, lascia da parte il lecca-lecca e dichiara: “La rottura nel Pd è arrivata dopo una frattura nella società italiana. Se si ha il coraggio di ricomporre questa frattura, e di ragionare di una…

Gentiloni e la seduta spiritica di Cernobbio

Gentiloni, materializzatosi durante una seduta spiritica a Cernobbio, snocciola spettacolari statistiche sulla creazione di nuovo lavoro grazie al Jobs Act. Ora, facciamo chiarezza. Lo spettro del nobiluomo cita i dati relativi alle posizioni lavorative, cioè, come da definizione Istat, “il…

D’Alema e i dalemini

Il motivo fondamentale per il quale tanti apprezzano D’Alema, a sinistra, è che l’uomo è in qualche modo, anche biograficamente, l’ultimo esponente del PCI di Botteghe Oscure. Profuma di una politica d’altri tempi, una politica senz’altro migliore. Basata sullo studio,…