Archivio articoli di Roberto Donini

Ricordo di Umberto Eco

Umberto Eco è stato, a mio avviso, un intellettuale organico di tipo particolare originale e “grande”. E’ riuscito cioè a rimanere fuori dalle torri d’avorio dell’accademia nell’epoca della morte dei partiti, questo è un merito alto ed è ben rappresentato…

Le ceneri di Pasolini

La morte di Pasolini è passaggio costitutivo della mia formazione; in particolare l’orazione funebre tenuta da Alberto Moravia, cui partecipai, a Campo de Fiori. Avevo 16 anni ma la voce rotta dello scrittore, il suo gesticolare sotto la statua di…

Dopo Marino, la cuoca di Lenin

Pubblico ora questo saggio ispirato al tempo delle dimissioni del sindaco; ora che dopo i contorcimenti,il ritiro delle dimissioni e infine le dimissioni dei consiglieri del PD, la “tragedia” si è fatta “farsa”. La Storia, quella italiana particolarmente amata da…