Archivio articoli di Stefano Zecchinelli

Jihadismo, braccio armato del neocolonialismo

ISIL-insurgents_560

L’invasione dell’Iraq da parte degli USA iniziata nel 2003, nell’ambito di una strategia complessiva di controllo e dominio dell’area mediorientale, ha decretato la fine di quello che al di là delle demonizzazione mediatica, poteva essere considerato uno degli stati sociali più avanzati di tutto il mondo arabo.

Il subcomandante Marcos “smette di esistere”

subcomandante_marcos

Il Subcomandante Marcos, promotore della lotta armata antimperialistica in Messico, ha deciso di ‘smettere di esistere’. Questa sua decisione deve essere inserita nell’ambito di un rinnovamento complessivo dei quadri dirigenti all’interno dell’Esercito zapatista di liberazione nazionale (EZNL), di cui Marcos è…

Venezuela a rischio destabilizzazione

venezuela

In un suo recente saggio (Venezuela: sconfiggere il fascismo prima che sia troppo tardi), il sociologo di formazione marxista James Petras, formula delle interessanti analogie fra l’opposizione di destra venezuelana e i movimenti fascisti europei degli anni ’20 e ’30.…