Contromano. Critica dell’ideologia politicamente corretta

Cari amici e amiche, dal 15 Ottobre è possibile acquistare oppure ordinare presso qualsiasi libreria (suggerisco però le librerie Feltrinelli dove è più facile trovarlo) il mio ultimo saggio dal titolo “Contromano. Critica dell’ideologia politicamente corretta” (Zambon Editore).

Il libro può, ovviamente, essere acquistato anche on line presso le principali librerie (IBS, Feltrinelli, Mondadori ecc. ).

Verrà presentato a Roma venerdì 30 novembre alle ore 18,30 presso la sede del circolo A.R.C.I “RomArt Factory” in Via Stanislao Carcereri 7 (traversa della Circonvallazione Ostiense, a 400 metri dalla stazione del metro Garbatella), da Pierluigi Fagan (studioso di complessità e politica internazionale), Antonio Martone (docente di Filosofia politica e Antropologia politica presso l’Università di Salerno) e Alessandro Visalli (saggista politico), alla presenza, ovviamente, dell’autore.

E’ possibile acquistare il libro  – scontato (euro 12) rispetto al prezzo di copertina (euro 15) – anche presso il circolo A.R.C.I dove si terrà la presentazione (tel. 06 89836883 cell. 348 7766420).

 

“CONTROMANO Critica dell‘ideologia politicamente corretta è una raccolta di analisi e riflessioni sul nostro tempo:

l’attualità (o l’inattualità) delle categorie di “destra” e di sinistra”, il conflitto di classe alla luce delle profonde trasformazioni avvenute nel tessuto sociale negli ultimi quarant’anni, il complesso rapporto fra Capitale e Tecnica, la necessità, da parte del sistema dominante, del controllo della sfera psichica prima ancora di quella sociale, la relazione fra i sessi letta da un punto di vista radicalmente critico e alternativo a quello femminista e neo femminista attualmente dominante, l’analisi delle nuove ideologie di cui l’attuale dominio capitalistico si è dotato.

Un libro perturbante e non certo rassicurante, che proprio per questo può far discutere molto e in tutte le direzioni”.

In allegato la prima e la quarta di copertina.

 

 

9788898582686_marchi

Fabrizio Marchi (Roma 1958)

Laureato in Scienze Politiche e in Filosofia.

Giornalista Pubblicista e insegnante di filosofia e storia nei licei, si è occupato di politica internazionale, comunicazione e gestione uffici stampa. Ha già pubblicato con Mimesis edizioni un saggio, Le donne: una rivoluzione mai nata, e due romanzi, Non ero il solo e Le vite della porta accanto.

Nel 2014 ha fondato L’Interferenza (www.l’interferenza.info), periodico on line di riflessione, politica, culturale e filosofica, nonché l’omonima associazione culturale.

6 commenti per “Contromano. Critica dell’ideologia politicamente corretta

  1. Fabrizio Marchi
    13 ottobre 2018 at 16:36

    Una prima bellissima recensione del mio libro del mio amico Rino Della Vecchia:

    https://altrosenso.wordpress.com/2018/10/09/contromano-di-f-marchi/

  2. Silvio andreucc i
    13 ottobre 2018 at 21:24

    Lo acquisterei volentieri,dottor Marchi,il “politically correct” oggi è una piaga che comporta disinformazione mediatica, asservimento al mainstream (vedi demonizzazione da parte dell’ occidente di Milosevic, Gheddafi, Ahmadinejad, E assad).il “politically correct”si erge a salvaguardia del “pensiero globale unico”,stroncando sul nascere ogni dissenso rispetto alle versioni ufficiali del mainstream, impone il mendace dogma di uno scontro di civiltà tra occidente e islam,senza sottoporre a critica le traballanti versioni ufficiali in merito all attentato alle twin tower del 11 settembre 2001 e di Charlie hebdo del7 gennaio 2015,infine il “politically correct”ha inciso negativamente sull’evoluzione delle sinstre Occidentali che non si curano pressoché più dei diritti dei lavoratori,portano avanti istanze anarchico_borghesi(unioni civili, aborto, divorzio, eutanasia,pornografia,vacuo femminismo). Silvio

  3. Lorenzo
    14 ottobre 2018 at 15:24

    Uhm… il volume sembra interessante ma Le segnalo che la recensione di Della Vecchia non invoglia a comprarlo. Dà l’idea di un pastone in cui c’è di tutto un po’. Qualche speranza che esca in formato elettronico e specificamente su Kindle?

    Cordialmente.

    • Fabrizio Marchi
      14 ottobre 2018 at 21:19

      A me invece è piaciuta molto…comunque tutto è soggettivo…
      Non le so dire se uscirà in formato elettronico. Comunque si può ordinare on line e in una decina di giorni al massimo viene recapitata…

      • Mario
        17 ottobre 2018 at 20:13

        Penso proprio che lo acquisterò, caro Fabrizio. Un saluto!

        Mario.

  4. Filippo
    14 ottobre 2018 at 17:42

    Non perderò occasione di comprarlo.
    Grazie del suo lavoro
    Filippo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di essere al corrente che i commenti agli articoli della testata devono rispettare il principio di continenza verbale, ovvero l'assenza di espressioni offensive o lesive dell'altrui dignità, e di assumermi la piena responsabilità di ciò che scrivo.