Ana Pauker, una comunista rumena

Ana Pauker fu fra i massimi dirigenti del partito comunista rumeno della fase di instaurazione e di consolidamento del socialismo, dopo la seconda guerra mondiale. Comunemente considerata una stalinista di stretta osservanza, fu una figura molto complessa, e per certi…

Una considerazione scabrosa

La considerazione che sto per proporvi è assai scabrosa, me ne rendo conto. So di urtare la “sensibilità” di tante donne e tanti uomini, ma non posso farci nulla. Lo spirito di questo giornale non è quello di rassicurare ma…

Il razzismo, gli italiani e la Sinistra (?)

Il non stupefacente sondaggio recente che mostra come gli italiani siano i più razzisti d’Europa ha riaperto un dibattito lunghissimo sulla natura presuntamente “razzista” del nostro popolo. Dibattito che si intreccia con quello sulla natura “fascista” degli italiani, ovviamente correlando…

Tra rossobrunismo e patriottismo

In questo sito è stato pubblicato un articolo da parte di un certo Lorenzo Altobelli, dal titolo: “I rossobruni e i mulini a vento”, che potete trovare nel seguente indirizzo: http://www.linterferenza.info/lettere/i-rossobruni-e-i-mulini-a-vento/ . L’articolo in questione è chiaramente scritto da una…

La sinistra assente

Da qualche mese è in libreria un testo, l’ultimo lavoro di Losurdo, capace sin dal titolo di chiarire un concetto ed esprimere una posizione. Di fronte agli sconvolgimenti internazionali in atto dalla caduta del muro di Berlino in avanti, il…

Allarmi son fascisti

Si definiscono “antimondialisti”, anticapitalisti e antimperialisti ma sono solo fascisti, vecchi o nuovi, del secondo o del terzo millennio, in camicia nera o in camicia verde. I concetti che sostengono e i metodi che utilizzano sono più o meno sempre…

Se Pablo canta peggio di Julio

Premetto che scrivo questo articolo, che potrà sembrare (ed in effetti è) piuttosto sarcastico, con lo spirito della critica costruttiva, o perlomeno con l’intento di una critica costruttiva. In una intervista del 16 luglio riportata da Expansión, http://www.expansion.com/economia/politica/2015/07/16/55a7b54446163f8d4b8b45a1.html, il giovane…

“Intersezionalità”: un cancro da estirpare

Una caratteristica tipica della sinistra radical chic è la cosiddetta “intersezionalità”, ovvero l’unione delle lotte contro le varie discriminazioni, quindi dalla lotta contro il razzismo, a quella contro l’omofobia e il “maschilismo”. Ritengo l’intersezionalità un cancro da estirpare. Per quale…