Libia: l’Italia è coinvolta nella guerra

Libia: i bombardamenti di questi giorni su Misurata confermano questi documenti ricevuti dalla Libia. E confermano che l’Italia è anche in quello scenario, complice e coinvolta in una ennesima guerra. Ancora una volta la completa assenza di forze realmente pacifiste,…

Dieci coltellate

Dieci coltellate. Quelle che partono da un odio profondo o da un raptus improvviso e incontrollabile. E usando la prima arma che ti capita sottomano. E invece no. Da una parte due ragazzi bellocci e viziati. Pieni di soldi e…

Sogno di una notte di mezza estate

C’è, ancora, un socialismo, nel nostro futuro? Tutto ci porta a pensare di no. La parola è scomparsa dal vocabolario corrente. Salvo che nelle parole di odio dei suoi nuovi avversari. Rimane, forse, la carta da visita di qualche funzionario…

L’odio, i social e i pregiudizi ideologici

  Invito a vedere questo video https://www.facebook.com/watch/?v=872405069812856 dove queste due signore invitano a mobilitarsi concretamente (per vie legali) contro l’odio in rete e soprattutto sui social facendosi promotrici di questa campagna dal titolo “Odiare ti costa”. L’iniziativa, spiegano, nasce in…

La “prima donna”…

Questa chicca pubblicata dal “quotidiano comunista” Il Manifesto subito dopo l’elezione della nuova Commissaria europea, von der Leyen, mi era sfuggita: Del resto, lo ammetto, non leggo più da molto tempo quel giornale “comunista” ( 🙂 🙂 mi sia permesso…

Una bazzecola, ma anche una vergogna

In un’area vicina a Gerusalemme sono state fatte saltare in aria duecento abitazioni palestinesi. Perché, a detta delle autorità israeliane, erano abusive. E magari, chissà, perché erano brutte ( sullo standard, diciamo, delle nostre periferie più degradate). A coloro che…