Il sasso oltre la siepe

bokowsky_296

Ma è possibile, secondo voi, che ci si debba rassegnare a questa vita? Oppure certe cose hanno senso solo se le dice un “maledetto”, come Bukowski? Eppure sono certo che tutti noi condividiamo quelle sue parole, eccezion fatta per gli…

Scalfari, La Repubblica e Facebook

Ho saputo che Eugenio Scalfari ha fatto un pistolotto per invitare a votare Renzi (viceré) e Schulz (re) alle europee. Quant’è utile FB? Si viene a sapere di cose inutili, senza doverle sentire o leggerle. Si evita l’infastidimento, la chiacchiera,…

Plusvalore di genere

Femminicidio e “nonnicidio”. Il primo però vale doppio; è la legge del plusvalore di genere… http://www.corriere.it/cronache/14_maggio_18/prima-ha-ucciso-zia-poi-comprato-altra-droga-fatto-fuori-nonni-3d86b7c2-de5d-11e3-a788-0214fd536450.shtml

Modernità e complessità

modernita

Una bella prospettiva, per davvero Complessità. Bel termine che ha avuto una grande fortuna. Facilmente lo si trova, a mo’ di prezzemolo, sparso nei più disparati angoli della riflessione, come anche nei discorsi meno impegnati e persino nella colloquialità quotidiana.…

Expo 2015: tangenti, cemento e lavoro precario

All’indomani degli arresti del 20 marzo scorso che hanno visto in manette Antonio Rognoni, l’ex direttore generale di Infrastrutture Lombarde, la società coinvolta nella realizzazione delle più importanti opere pubbliche lombarde 1, un’altra bufera giudiziaria si è abbattuta su Expo…

Il massacro di Odessa

Straordinario e drammatico video che documenta il massacro e il rogo di Odessa da parte delle squadracce nazifasciste di Pravy Sector con la copertura e la complicità della polizia del governo golpista di Kiev. Da vedere tutto fino in fondo…

Il buono, il brutto e il cattivo

Capitomboli – dei media e delle istituzioni – dopo gli incidenti avvenuti a Roma in occasione della finale di Coppa Italia. Le vicende avviatesi attorno al ferimento di Ciro Esposito, prima della finale di Coppa Italia, se indagate come “spettacolo”…