Tag Capitale

La città stremata dal non governo

Ricevo personalmente e volentieri pubblico, pur non condividendolo, questo articolo (che riporto di seguito) del mio amico Antonio Castronovi. Sono però necessari alcuni chiarimenti per spiegare le ragioni del mio dissenso rispetto alla posizione da lui espressa. Roma è una…

La morte e il capitale

Si parla molto in questi giorni dell’atteggiamento di composta pietas che tutti dovremmo assumere di fronte alle ultime sofferenze ed alla morte di un uomo che, pure, è corresponsabile di una delle più grandi sottrazioni di ricchezza mai perpetrate a…

Marx, crisi, debito

Foto: aziendevirtuose.wordpress.com Cosa può ancora dire il pensiero di Marx sulla crisi che attanaglia il mondo contemporaneo, una crisi che tende sempre di più a porsi come strumento di governo capace di neutralizzare l’insorgere di alternative al modo di vita…

Capitale, tecnica e ideologia

Il mio intervento al seminario “La ragione e la forza” promosso dalla Rete dei Comunisti e svoltosi a Roma sabato 18 giugno 2016 La relazione introduttiva ha un merito fondamentale, e cioè conferma un approccio analitico e un punto di…

Femminismo e Capitale

Scrivere di femminismo non è semplice perché non è un fenomeno lineare ed univoco. In realtà si dovrebbe parlare di femminismi,  uniti da un minimo comune denominatore ma divisi su molte cose.  Scopo di questo articolo non è scriverne l’ennesima…

Gender e Capitale

Su Il Covile ci siamo già occupati  a più riprese del Gender [1],  mettendo in luce alcuni nessi  funzionali fra questa teoria e l’esigenza dell’ipercapitalismo globalizzato di disporre di soggetti  deboli, senza identità perché privati di ogni aggancio sia con…