Tag immigrati

Tigri di paglia

Foto: Spiegel Riceviamo e volentieri pubblichiamo: Tempo fa mi è capitato di leggere una di quelle numerose vignette che compaiono sulla news feed di Facebook, la quale faceva osservare come durante il nazismo i tedeschi non fossero consapevoli di vivere…

Che domenica bestiale

Foto: qn.quotidiano.net E’ domenica, e sto sdraiato sul lettino del quarto cancello della spiaggia di Castelporziano, tra Ostia e Torvaianica. La spiaggia è molto affollata, gruppi di ragazze e ragazzi, famiglie numerose con mamme, papà, figli, figlie, nipoti, zie, nonni,…

Emmanuel e Chinyary

Foto: popoffquotidiano.it Emmanuel e sua moglie Chinyary sono fuggiti dal loro paese, la Nigeria, sconvolto dalle bande terroriste di Boko Haram, versione locale dell’Isis (con il quale hanno strette relazioni) e da sempre sottoposto al sistematico saccheggio da parte delle…

Renzi sulle orme di Trump?

In arrivo nuovi lager per gli immigrati Capitalismo e immigrazione sono due fenomeni strettamente connessi, e nessun analista serio potrebbe analizzarli separatamente: l’economia del nord del mondo costringe le popolazioni del “sud” del mondo ad abbandonare la loro terra d’origine…

Addio Schengen, addio Europa?

La crisi dell’immigrazione rimette in discussione lo spazio Schengen, sempre più affossato dagli egoismi nazionali e dalla deriva xenofoba del Vecchio Continente. Ma l’Europa non può permettersi di ristabilire le frontiere se vuole sopravvivere economicamente e se vuole preservare quella…

Immigrati e maschi: per privilegio o per necessità?

La grande maggioranza dei migranti sono maschi, come spiega Sara Gandolfi in questo articolo pubblicato sul blog della 27esima ora del Corriere della Sera http://27esimaora.corriere.it/articolo/uomini-soli-verso-leuropastudio-sui-migrantiin-italia-9-su-10-sono-di-sesso-maschile/ . In Europa il 73% dei richiedenti asilo sono uomini e in Italia sono addirittura il…

Colonia: il buio oltre la siepe

“Il buio oltre la siepe” è il titolo di un bellissimo film del 1962 diretto da Robert Mulligan e interpretato da un bravissimo Gregory Peck, ispirato all’omonimo romanzo della scrittrice Harper Lee. Entrambi narrano la storia di un avvocato che…