Morte e lavoro

Nel 2023 sono stati 1041 i morti sul lavoro. Dovremmo immaginarceli, uomini (la grande maggioranza) e donne morti con dolore, a volte in modo terribile; dovremmo ricostruire mentalmente la loro ultima giornata: il loro risveglio, il saluto ai loro cari,…

“Prodotti di genere”

Ho assistito (per lavoro e dunque senza poterlo o comunque senza volerlo evitare) a una rappresentazione teatrale che si è rivelata, come purtroppo avevo facilmente immaginato, un perfetto compendio del femminismo mainstream, ma in aggiunta anche, a mio parere, di…

In risposta all’appello di Sandro Valentini

Riceviamo e volentieri pubblichiamo: A Sandro Valentini in risposta al suo appello del 2 febbraio 2024 Il caloroso ed appassionato invito che Alessandro Valentini rivolge, dalle pagine de L’Interferenza, a discutere insieme un’azione politica adeguata alla nuova fase politica, coglie…

I liberal e la Salis

Sì, siamo tutti antifascisti, ci mancherebbe. L’ingiusta detenzione della compagna Salis in Ungheria atterrisce tutti coloro i quali hanno speso l’esistenza per combattere il fascismo in ogni sua forma: vecchia e nostalgica nei raduni di Predappio, liberista tra le giunte…

La “svolta green” pagata dal popolo

L’irrazionale razionale in Massimo Bontempelli L’irrazionale razionale è la cifra del capitalismo assoluto, la definizione è del filosofo Massimo Bontempelli[1]. L’irrazionale-razionale del capitalismo assoluto è in ogni aspetto del quotidiano, è sufficiente seguire il filo d’Arianna della interalità per mostrare…

Un’azione politica adeguata alla nuova fase politica. Discutiamone!

Un’azione politica adeguata corrispondente alla nuova fase politica. Una proposta: discutiamone!             La lotta per un nuovo ordine mondiale multipolare per chiudere la stagione dell’unipolarismo occidentale dominato dal capitale finanziario, il cui perno è soprattutto rappresentato dalle politiche imperialistiche statunitensi…

Ombre rosse

L’imporsi del politicamente corretto e dell’omaggio continuo alla sofferenza femminile in occidente si insinua anche nei meandri delle guerre di quest’epoca. Già avevo commentato in un precedente articolo le bizzarre teorie femministe della guerra, in particolare quella scatenatasi dopo il…