Archivio del mese: gennaio 2024

Ilaria Salis libera, a prescindere

Premetto che per quanto mi riguarda cercare di impedire un raduno neonazista – ancor più se autorizzato da un governo (qualsiasi governo) –  è un atto di disobbedienza civile legittimo, condivisibile e anche doveroso. Né più e né meno di…

Adam Smith a Pechino

Il comunismo nella formula cinese è nell’Occidente motivo di discussione. Non pochi comunisti ritengono che in Cina il montante capitalismo del dragone sia soltanto mera apparenza, in quanto lo Stato cinese usa e incentiva gli appetiti borghesi e capitalistici per…

Strike

“Il missile ha fatto strike”  con questa affermazione improvvisa e sorprendente  un giornalista in diretta da Israele ha descritto l’impatto distruttivo di un missile contro un edificio abitato da palestinesi. A Gaza i militari israeliani fanno strike. “Il missile ha…

Sosteniamo L’Interferenza

Cari amici e amiche, lettori e lettrici de L’Interferenza,  l’organizzazione della presentazione dei libri di Carlo Formenti e di Alessandro Visalli tenutasi a Roma sabato scorso 20 gennaio, ha un pochino (parecchio…) dissanguato le già nostre magre casse. Parliamo, ovviamente,…

Cento anni dalla morte di Lenin

Cento anni ci separano dalla morte di Lenin, in un arco temporale così ampio nel quale la trasformazione sembra la cifra del nostro tempo. I processi trasformativi sono governati da leggi che bisogna decriptare, in modo da storicizzare ciò che…

In piazza per la Palestina

La Comunità Ebraica ha chiesto di vietare la manifestazione in sostegno del popolo palestinese prevista per sabato 27 gennaio a Roma e già autorizzata dalle autorità competenti. Il Presidente della Comunità Ebraica romana, Victor Fadlun, ha definito la manifestazione in…