Archivio articoli di Norberto Fragiacomo

Bastonature ammonitrici?

Silvio Berlusconi non gli avrebbe manco stretto la mano (parole sue, già dimenticate dall’erede putativo Tajani), ma per politici e giornalisti italiani il teatrante Zelensky è una sorta di “autorità morale” che nessuno può mettere in discussione, e cui non…

Un’inedita jacquerie

L’esplosione di sommosse contadine è un fenomeno ricorrente in Europa nel periodo che va dalla fase terminale del medioevo al principio dell’età moderna: durante il XIV secolo si verificano, fra le altre, la grande jacquerie del 1358 in terra di…

Gli studenti biblici

«Perché è arrivato il giorno in cui saranno distrutti tutti i Filistei e saranno abbattute Tiro e Sidone con quanti sono rimasti ad aiutarle; il Signore infatti distrugge i Filistei, il resto dell’isola di Caftor. Fino a Gaza si sono…

Palestina: zeloti e sicofanti

Due millenni fa, al pari di oggi, la Palestina era un territorio occupato. A signoreggiare erano allora i Romani che, considerata la ferocia dei tempi, esercitavano il loro potere con relativa “mitezza”: agli inizi del primo millennio solo una parte…

Razzisti NATO

In un articolo scritto cinque anni orsono (https://www.sollevazione.it/2018/10/il-razzismo-ologramma-o-minaccia-concreta-di-norberto-fragiacomo.html) mi interrogavo sulla genesi del razzismo propriamente detto e su una sua possibile recrudescenza in età postmoderna, partendo da una constatazione: questa ideologia non è affatto un evergreen della millenaria vicenda umana,…

Esistono guerre “giuste”?

Ispirato da recenti e buone letture torno su un tema che in un articolo di qualche mese fa (https://www.sinistrainrete.info/articoli-brevi/24326-norberto-fragiacomo-la-difesa-e-sempre-legittima.html) avevo appena sfiorato senza debitamente approfondirlo: quello della guerra “giusta”. All’epoca mi soffermai, da un punto di vista sostanzialmente penalistico, sulla…