Archivio articoli di Stefano Zecchinelli

CIA ed FBI garanti della Mara Salvatrucha

L’elezione in Messico di un governo progressista, nemico del narcotraffico (strumento dell’imperialismo USA), è una reazione legittima al razzismo endemico della tradizione coloniale anglo-statunitense. L’ultimo sproloquio di Donald Trump è alquanto vergognoso. Per Trump, i bambini messicani sarebbero futuri membri…

Messico: la “terza via” di Obrador

Le elezioni in Messico sono state vinte dal nazionalista, socialdemocratico e progressista Andres Manuel Lopez Obrador (Amlo) il quale, con grande abilità politica, è andato ben oltre la campagna di denigrazione orchestrata dai mass media legati alla fazione ‘’liberale’’ dell’imperialismo…