Archivio articoli di Antonio Martone

Viva la libertà del singolo

La questione del potere riguarda tutti gli spazi del vivente. Nessuno escluso. Ciascun individuo – non tutti nello stesso modo e non tutti con intenti distruttivi – nasconde sotto una spessa coltre di maschere un’unica grande passione. Ciascun individuo ha…

Il Medioevo e la luce

La nostra idea più ricorrente del Medioevo ne fa un periodo storico-culturale caratterizzato da “oscurantismo”. Secondo questa visione il medioevo non sarebbe altro che un’accozzaglia più o meno efferata e barbara di superstizioni e di pregiudizi, appartenenti ad un’età finalmente…

Povertà

Nel nostro tempo, la povertà ha perso quel fascino “romantico” che un giorno ha forse avuto. C’è stato un tempo, infatti, in cui la mancanza di mezzi, coinvolgendo ampie fasce della popolazione, veniva vissuta come una sorta di ingiustizia sociale…

Fine della libertà

Quando si pensa alla libertà, ci si riferisce spesso ad un concetto astratto: la si identifica infatti con un dato sostanziale – quasi fosse qualcosa di visibile a prima vista – di cui si tratterebbe di disporre, che si potrebbe…

Servire una tribù non è politica

Se una centrale nucleare dovesse subire una perdita in Francia, l’Europa e forse il mondo intero ne sarebbero interessati. Se una foresta viene integralmente distrutta nell’altro emisfero, come supporre che ciò non abbia ripercussioni sulla nostra vita? Se si dovesse…

Spartacus

Correva l’anno 71 a. c. e il viandante che si fosse messo in cammino lungo la Via Appia, da Capua a Roma, avrebbe potuto ammirare il triste spettacolo di un’interminabile processione di croci. Chi erano gli sciagurati oggetto di tanto…

Le favole del potere

L’immagine di una minore scandinava di nome Greta Thunberg è diventata virale. La ragazzina, in seguito ad alcune azioni di protesta contro l’indifferenza dei governi ai cambiamenti climatici e ai disastri ambientali, si è ritrovata sulle copertine dei maggiori giornali e…